martedì 26 agosto 2014

Voglio una vita spettinata

Guardando le foto di me da bambina, non riesco a trovarne nemmeno una in cui ho i capelli in ordine. La situazione non è cambiata con il passare degli anni e nonostante phon, lacca, piastre e prodotti anti-crespo, i capelli per me restano una questione irrisolta e irrisolvibile.
Sono considerata una persona dal carattere  posato e tranquillo, ma dai capelli notoriamente ingestibili, come se la parte ribelle di me si manifestasse attraverso una chioma imbizzarrita. Sono spettinata sempre, anche dopo essermi spazzolata, anche dopo essere uscita dal parrucchiere. È una condizione costante nella mia vita e le foto lo testimoniano senza alcuna pietà.
Da adolescente era un dramma andare a scuola con i capelli "che non stavano bene" e ho consumato bombolette su bombolette di lacca per farli stare a posto, spesso senza risultati accettabili.   
Poi la necessità di controllo si è affievolita e ho fatto pace con i miei capelli (anche se ogni tanto qualche screzio ancora lo abbiamo).
Ormai non ci faccio più caso, anzi a volte uscendo di casa mi dimentico persino di pettinarmi, oppure se ho poco tempo e devo scegliere tra il darmi qualche colpo do spazzola o mettermi il mascara, la scelta ricade senza esitazione sul mascara.

Insomma, sulle questioni di capelli sono diventata piuttosto stoica, posso dire di aver raggiunto lo zen tricotico. Anzi vi dirò di più, ho constatato che avere i capelli spettinati non é più indice di sciatteria, ma é molto chic, a patto che venga accompagnato da uno stile impeccabile, altrimenti l'analogia immediata con la piccola fiammiferaia é proprio dietro l'angolo.
Posso fare una serie di esempi di donne assolutamente charmant che come me hanno qualche problema a tenere a bada i loro capelli. Anzi, diciamola tutta, sono spesso e in maniera clamorosa SPETTINATE,  tanto che vengono immortalate anche in occasioni ufficiali con le loro chiome ribelli. Ora se tutto questo sia voluto/studiato/ pensato non lo so, ma in ogni caso per me va bene così e ora, quando i miei capelli sono in disordine, posso sentirmi molto chic pure io.

carolinedemaigret.tumblr.com

Caroline de Maigret é la regina delle spettinate. Modella e produttrice musicale, incarna in pieno lo stile della  parigina doc. Infatti, a questo proposito, ha collaborato al  libro "How to be parisian wherever you are: love, style and bad habits", dove spero ci sia spiegato come sembrare favolose anche quando,  invece di una fulgida e lucida chioma, sembra che abbiamo un cane bagnato sulla testa ...

How to Be Parisian Wherever You are: Love, Style and Bad Habits - See more at: http://www.vogue.it/beauty/notizie-bellezza/2014/07/lancome-testimonial-make-up-caroline-de-maigret#sthash.Ual2XTmH.dpuf
How to Be Parisian Wherever You are: Love, Style and Bad Habits - See more at: http://www.vogue.it/beauty/notizie-bellezza/2014/07/lancome-testimonial-make-up-caroline-de-maigret#sthash.Ual2XTmH.dpuf
 http://it.wikipedia.org

C'é poi un'altra francese, Clémence Poésy: attrice biondina, carina, apparentemente niente di che. Alterna uno stile bon ton ad uno più bohémiene che ben si accorda con la sua testa spesso spettinata.

 Pinterest.com

Marine Vacth, anche lei irrimediabilmente francese. Giovane e bella come nell'ultimo film di cui è protagonista. Dalla sua parte senza dubbio ha la giovane età che le permette di andare ospite ad una sfilata come se fosse appena uscita dal letto dopo una serata con le amiche (giacca del pigiama compresa...). Portatele un caffé!


  thefrontrowview.com

Altra francese e anche lei degna rappresentante di tutte le spettinate del mondo. Carine Roitfeld, ex modella, ex direttrice di Vogue Paris, non possiamo dire che sia bellissima, io però la trovo divertente e anticonvenzionale. Non sarà il diavolo che veste Prada, ma di sicuro c'ha un diavolo per capello!


  loxabeauty.com

E dulcis in fundo, spostiamoci dalla Francia e andiamo in Gran Bretagna con la "non ci sono abbastanza parole per definire" Kate Moss. Che si può dire di codesta fanciulla? Nessuno come lei ha abbracciato davvero il concetto di vita spettinata! In ogni occasione in cui mostra i capelli in disordine, la pancetta, il make up un po' sfatto, ha sempre un'espressione che sembra dire "Sticazzi!" 
La adoro.


3 commenti:

  1. Se vuoi partecipa al mio Giveaway, in palio una KawaiiBox

    RispondiElimina
  2. Credo che l'essere scontenta dei proprio capelli faccia parte del dna femminile... per esempio, i miei sono liscissimi, e non so che darei perché avessero un po' di volume in più *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, questa è la condanna di noi donne.
      Dovremmo iniziare a fregarcene un po'...
      Grazie per essere passata :-)

      Elimina