sabato 31 agosto 2013

Bye bye agosto!




La verità è che sono una persona inaffidabile.  Avevo stabilito che avrei aggiornato più spesso il blog e alla fine non l’ho fatto… Quindi non vi venisse mai in mente di affidarmi i vostri figli, considerando la mia incoscienza, potrei restituirveli con le biglie incastrate nel naso!
Di tempo ne ho avuto tanto perché poi alla fine nessuno, dico nessuno, ha avuto il buon cuore di invitarmi a passare l’estate nella sua villona sul mare… Che irrimediabili egoisti!
Sto trascorrendo questi ultimi giorni di agosto tra divano e scrivania, navigando sul web come un’ebete, facendomi venire la sindrome del tunnel carpale nemmeno fossi un hacker…
Durante il mese, per via del caldo,  ho messo il naso fuori di casa solo dopo le 18.30 dedicandomi prevalentemente alle passeggiate nelle splendide ville di Roma. Almeno lì era possibile godersi un po’ di fresco, illudersi di respirare aria buona e  farsi assordare dal canto delle cicale. Tutto questo in compagnia del mio fidanzato, pure lui, povera anima penitente, costretto a restare in città per l’intera estate.
Domani è già settembre, ma forse va bene così.
Anzi, va decisamente bene così.

P.S.: l'immagine del laghetto di Villa Borghese non è mia, ma è stata presa da Tumblr. Ovviamente fare foto è stato tra le cose che NON HO FATTO...